Stati Uniti: con Athena s'inaugurano nuovi nomi per le tempeste invernali

Ve ne sarete accorti anche voi quest'estate qui in Italia. Gli anticicloni che ci hanno deliziato per gran parte della stagione più calda dell'anno avevano nomi abbastanza familiari per coloro a cui piace la storia mitologica: Caronte, Ulisse, Scipione l'Africano, Caligola, Nerone...

Ora, per favorire la comunicazione sui social media, è diventata prassi, proprio come avviene per i sistemi tropicali, denominare alcune condizioni meteorologiche con tali nomi.

Mentre il super uragano Sandy è entrata ormai nei libri di storia per la sua distruzione nell'East Coast degli Stati Uniti, la tempesta che segue entrerà nei libri di storia per un altro motivo.

The Weather Channel, che fornisce le previsioni del tempo nazionale e locale negli States (ma è presente in varie parti del mondo) con la tempesta Athena, che a distanza di una settimana dal passaggio dell'uragano, sta mettendo di nuovo in ginocchio la costa est degli Stati Uniti, ha difatti inaugurato la lista (in ordine alfabetico) dei nomi delle tempeste invernali.

Nel mondo dei social network l'attuale tempesta potrebbe diventare un hashtag, cioè quei  tweet contrassegnati da # (un tag hash è semplicemente un modo per le persone alla ricerca di tweets che hanno un tema comune).


In ordine alfabetico, dopo Athena, che ha portato vento forte e neve nel Nord-Est, siamo già alla lettera "B:"  come Bruto, nelle Montagne Rocciose del Nord, che si prevede porti oggi condizioni di bufera di neve nel Montana.

Una rapida ricerca in TVEyes (motore di ricerca per TV e radio che consente di monitorare, cercare e scaricare clip per i media broadcast)  mostra che "Athena" è stato citato 56 volte mercoledì su The Weather Channel. Finora "Bruto" è stato citato 17 volte oggi.

All'inizio dell'autunno, è stata divulgata in anticipo una lista di 26 nomi. L'elenco dei nomi delle tempeste di quest'anno equivale ad un vero e proprio quiz sulla mitologia e su personaggi di famosi film: Draco, Rocky, Zeus, Magnus, Khan, Giove, Saturno, Ocra, Yogi, Luna e Serse.

Immagini: www.komonews.comwww.mediabistro.com