Energia del moto ondoso: l'energia che vale


L'energia delle onde è molto più affidabile di altre fonti di energia incentivate. Una nuova analisi sostiene che i sistemi di energia delle onde su larga scala sviluppati nel nord-ovest del Pacifico potrebbero fornire una energia affidabile e costante che può essere integrata direttamente nella rete globale di energia a costi inferiori rispetto ad altre forme di energia alternativa.

I risultati confermano quello che i sostenitori credono: l'energia delle onde avrà molti meno problemi con la variabilità di alcune fonti di energia. Bilanciando la produzione di energia del moto ondoso su un'area geografica più ampia, la variabilità può essere ulteriormente ridotta.

Sono infatti l'alto costo e la variabilità delle fonti energetiche alternative a tratteneere un loro utilizzo più ampio. In Germania, le aziende del settore energetico stanno facendo più profitti vendendo spot sul solare al governo che quanta elettricità producono in 24 ore.

Diversamente dal solare, certamente dal vento, le onde sono sempre disponibili. Poi, l'energia delle onde non ha bisogno d'essere sovvenzionata.

"Ogni volta che si aggiunge ogni nuova forma di energia, la sfida è quella di integrarla nel sistema insieme ad altre fonti", spiega Ted Brekken, professore associato e esperto di energie rinnovabili presso il College of Engineering at Oregon State University. "Per produrre energia dal moto ondoso da una gamma di siti differenti, eventualmente con diverse tecnologie, e sfruttando la consistenza comparativa della stessa risorsa dell'onda, sembra che l'integrazione energetica dell'onda sia più semplice di quella dell' energia eolica. La riserva, o  backup generation, necessaria per l'integrazione dell'energia delle onde dovrebbe essere minimo. "

L'energia delle onde sta vivendo l'infanzia del suo sviluppo, poichè allo stato attuale, solo su vasta scala può competere con costi competitivi su una base globale. Nel nord ovest del Pacifico sono in molti a credere in un suo significativo potenziale futuro: man mano che le tecnologie progrediscono le spese tendono a scendere sviluppando una integrazione del sistema globale.

Un'altro punto a favore dell'energia del moto ondoso, sostiene lo studio, è che la sua capacità di generazione a breve termine può essere prevista con un elevato grado di precisione su una scala di tempo variabile da minuti ad ore, e con una certa precisione anche stagionalmente o annualmente.

Il Pacifico nord.ovest ha alcune delle migliori risorse energetiche del moto ondoso dell'Oregon ed è sede del Northwest National Marine Renewable Energy Center.
 

Immagine: www.oregonlive.