Comunicato di servizio sui RAEE


È da poco online RAEEporter Social, la terza edizione della campagna nazionale che vede insieme Ecodom (Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici) e Legambiente con l’obiettivo di sensibilizzare la collettività sull’importanza del corretto trattamento dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).

Anche in questa edizione, lo scopo è di inoltrare le segnalazioni di RAEE abbandonati agli Enti competenti (il Comune o la Società di Igiene Urbana che effettua la raccolta dei rifiuti), affinché provvedano al recupero dei RAEE e al loro trasporto al Centro di Raccolta più vicino.

RAEEporter Social presta dunque grande attenzione al mondo del web, per coinvolgere attivamente gli utenti in una tematica così importante coma quella della tutela ambientale.

I cittadini possono fotografare e segnalare i RAEE abbandonati sul sito www.raeeporter.it, realizzare e caricare contributi video e partecipare al dibattito intorno al tema RAEE, alimentando la discussione attraverso la bacheca virtuale. 

Ma la novità di quest’anno è che si può partecipare attivamente anche attraverso i social network: Facebook, Twitter e YouTube. Su ciascuna di queste piattaforme sarà possibile interagire in maniera diretta e rapida con lo staff e prendere parte alle attività online.

E se ciò non bastasse, sono disponibili gratuitamente, sui relativi negozi virtuali, le applicazioni iPhone e Android per poter inviare immagini e video direttamente dal proprio smartphone Le segnalazioni potranno quindi essere fatte in più modalità, ovunque, in ogni momento e in tempo reale!

Inoltre, per dare un riconoscimento concreto a tutti coloro che si impegnano nell’iniziativa, sulla nuova versione del sito è stato lanciato il concorso “RAEEporter 2012”, che premierà il RAEEporter più attivo:  ogni azione - foto, video, tweet, commento, ecc. - consentirà infatti di accumulare punti. Ogni mese sarà possibile aggiudicarsi un libro fotografico sul tema del riciclo, e chi si troverà al primo posto della classifica alla fine del 2012 trionferà come il RAEEporter più social del web. Il premio? Un’esperienza indimenticabile: un viaggio-reportage di 5 giorni ad Accra in Ghana, per conoscere e documentare il fenomeno dello smaltimento incontrollato dei RAEE.

Anche in questa edizione, Ecodom provvederà a inoltrare le segnalazioni di RAEE abbandonati agli Enti competenti (il Comune o la Società di Igiene Urbana che effettua la raccolta dei rifiuti), affinché provvedano al recupero dei RAEE e al loro trasporto al Centro di Raccolta più vicino, da dove saranno poi trasferiti a un impianto specializzato per il trattamento.

Per ulteriori informazioni:
SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali
Filippo Marano – marano@secrp.it 

Immagine: ilsostenibile.it


Post in evidenza

Le 10 più terribili catastrofi naturali della storia

Oleodotti nel Mar Caspio: una partita da giocare

L'alba del nuovo impero

Il mistero delle antiche carte nautiche

Terremoto in Cile: l'anello di fuoco

Energia geotermica: si sperimenta un nuova tecnologia sul Newberry Volcano

Lo tsunami che ha messo in ginocchio il Giappone

La vergogna del mondo consumistico si trova nell'Oceano Pacifico

I grandi disastri ambientali causati dall'oro nero

Referendum in Sudan: una bomba a orologeria