Impressionante scalata di una donna sull'Everest.


Impressionante scalata di una donna sull'Everest.

Una donna nepalese di 29 anni è entrata oggi nel Guinness dei primati come la prima donna al mondo ad aver fatto due salite in una sola stagione, raggiungendo il picco dell'Everest a 8850 metri, la prima volta il 12 maggio 2012 e un'altra volta una settimana più tardi, il 19 maggio.

Chhurim (la maggior parte sherpa nepalese che usa un solo nome) ha riposato al campo base tra le salite.

Il Nepal Mountaineering Association dice che la montagna è stata scalata da quasi 4.000 arrampicatori, con maggioranza di uomini. Come spiega Chhurim, "la scalata sull'Everest risulta essere molto difficile per le donne come me perché non ci sono non ci sono servizi igienici. Cinque di noi han dovuto condividere una tenda." 

In passato molte persone, quasi 200 sono morte congelate sulle pendici della vetta più alta del mondo, e molti hanno finito per conservarsi nel ghiaccio dove erano caduti.

Immagine: www.newser.com


Post in evidenza

Le 10 più terribili catastrofi naturali della storia

Oleodotti nel Mar Caspio: una partita da giocare

L'alba del nuovo impero

Il mistero delle antiche carte nautiche

Terremoto in Cile: l'anello di fuoco

Energia geotermica: si sperimenta un nuova tecnologia sul Newberry Volcano

Lo tsunami che ha messo in ginocchio il Giappone

La vergogna del mondo consumistico si trova nell'Oceano Pacifico

I grandi disastri ambientali causati dall'oro nero

Referendum in Sudan: una bomba a orologeria