Le Seychelles e il buon accordo con Leonardo DiCaprio


Le Seychelles hanno annunciato un piano pionieristico di conservazione marina sostenuto da Leonardo DiCaprio come parte di un accordo di scambio di debito con i creditori.

L'accordo, il primo del suo genere, è stato mediato da The Nature Conservancy.

La piccola isola dell'Oceano Indiano sta designando quasi un terzo delle sue acque, circa le dimensioni della Gran Bretagna, in un affare parzialmente finanziato da Leonardo DiCaprio allo scopo di assicurare la longevità della sua biodiversità unica.

Le 115 isole dell'arcipelago sono state isolate dalle masse continentali per milioni di anni.

L'atollo di Aldabra, sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, ospita la più grande popolazione al mondo di tartarughe giganti, mucche di mare in pericolo di estinzione e terreni di riproduzione di una serie di specie rare, ma la pesca eccessiva lo ha danneggiato.

Mercoledì scorso, il governo ha firmato un disegno di legge che limita quasi tutte le attività umane nelle acque intorno ad Aldabra e, complessivamente, ha accantonato oltre 210.000 chilometri quadrati (81.081 miglia quadrate) come aree protette.

Le aree intorno ad Aldabra vieteranno tutti gli usi estrattivi come la pesca e l'esplorazione del petrolio; il resto sarà limitato a pratiche sostenibili. Il piano sarà completato entro il 2021.

Immagini: www.aldabraexpeditions.com - www.ecowatch.com