Expo di Yeosu, il più grande evento internazionale della storia dedicato agli oceani


Nella baia di Yeosu, una splendida città da 300mila abitanti nel Sud della penisola coreana, si è aperta l’Expo 2012 Yeosu Korea, una esposizione mondiale riconosciuta dal Bureau of International Expositions (BIE) denominata “The Living Ocean and Coast: Diversity of Resources and Sustainable Activities” e avrà come tema la gestione sostenibile degli oceani e delle coste oceaniche. L’expo di Yeosu fa da ponte fra quella di Shanghai, con i suoi mille record e quella di Milano del 2015.

L'Expo di Yeosu resterà aperta dal 12 maggio al 12 agosto di quest'anno.

L'esposizione, il più grande evento internazionale della storia dedicato agli oceani, dovrebbe attirare circa 11 milioni di visitatori durante la sua durata di tre mesi. I media stranieri hanno mostrato un enorme interesse per l'evento. E 'stato riconosciuto dalla CNN come "uno dei luoghi migliori da visitare nel 2012. "Lonely Planet " l'importante guida internazionale consiglia inoltre di visitare l'Expo 2012 di Yeosu come "una delle prime 10 cose da fare nel 2012".

Attraverso 93 giorni , Yeosu Expo presenterà circa 400 programmi e un assortimento di oltre 8.000 eventi e spettacoli al giorno e di notte.

Tutto in questa Expo parla di difesa dell'ambiente marino, della ricerca di un rapporto tra l'uomo e il mare che non faccia danni, il tema che ciascuno dei 104 paesi partecipanti svolge soprattutto usando tecniche digitali e grandi schermi. 

Questa Expo coreana naturalmente capita nel mezzo di una crisi  che coinvolge un po' tutti e questo si vede anche nei padiglioni, dove nessuno ha molti soldi da spendere. Eppure, a dispetto della crisi,  tutti vogliono esserci. L'Italia che con il mare ha un feeling particolare, si presenta con un padiglione inaugurato ieri mattina dal sottosegretario agli Esteri De Mistura, che racconta la sua storia sul mare, la ricchezza culturale che ha portato al paese, la tecnologia che si sviluppa intorno al mare attraverso grandi schermi. Un inedito dialogo fra ammiragli del passato in un ologramma che stupisce i visitatori e alcuni oggetti della gioielleria proveninete dal mare, cioè i coralli di Torre del Greco

 Immagini: 2012expo.wordpress.com - deccanchronicle.com -