Da pazzi: 10 milioni di dollari al minuto per i combustibili fossili

I combustibili fossili sovvenzionati da 10 milioni di dollari al minuto


Questa è la scioccante notizia rivelata dal Fondo Monetario Internazionale.


Secondo una sorpendente nuova stima da parte del Fondo Monetario Internazionale, le compagnie di combustibili fossili stanno beneficiando di sovvenzioni globali di $ 5.3tn (£ 3.4tn) all'anno, equivalenti a 10 milioni di dollari ogni minuto di ogni giorno. Una sovvenzione superiore alla spesa sanitaria totale di tutti i governi del mondo.

Il vasto sussidio deriva in gran parte da chi inquina e non paga i costi imposti dai governi sulla combustione di carbone, petrolio e gas.  Questi includono i danni causati alle popolazioni locali per l'inquinamento atmosferico, nonché alle persone di tutto il mondo colpite da inondazioni, siccità e uragani derivanti dal cambiamento climatico.

I contribuenti statunitensi sovvenzionano le più grandi aziende di combustibili fossili del mondo.

Lord Nicholas Stern, un eminente economista presso il London School of Economics, ha dichiarato: "Questa importante analisi frantuma il mito che i combustibili fossili sono a buon mercato, mostrando quanto sia enorme il loro costo reale. Non vi è alcuna giustificazione per questi enormi sussidi per i combustibili fossili, che distorce il mercato e danneggia le economie, specie nei paesi più poveri."

Il FMI, una delle istituzioni finanziarie più rispettate al mondo, ha detto che alla fine i sussidi ai combustibili fossili potrebbero ridurre le emissioni globali di carbonio del 20%.

Una strategia alla Penelope, che da un lato fa e dall'altro disfa, direi. Finanzia e riduce la possibilità di sconfiggere il global warming, che, per essere domato, abbisognerebbe di un ulteriore passo da gigante... Il che mi fa sperare poco e niente. E il summit sul clima di Parigi 2015 lo dimosterà: sulla questione sinora il mondo ha fatto assai poco.
 
Immagine: www.facebook.com/
 

Post in evidenza

Le 10 più terribili catastrofi naturali della storia

Oleodotti nel Mar Caspio: una partita da giocare

L'alba del nuovo impero

Il mistero delle antiche carte nautiche

Terremoto in Cile: l'anello di fuoco

Energia geotermica: si sperimenta un nuova tecnologia sul Newberry Volcano

Lo tsunami che ha messo in ginocchio il Giappone

La vergogna del mondo consumistico si trova nell'Oceano Pacifico

I grandi disastri ambientali causati dall'oro nero

Referendum in Sudan: una bomba a orologeria