Il mostruoso ghiacciaio dell'Antartico Occidentale

Gli scienziati che in più di qualche occasione hanno sollevato degli allarmi circa la lastra di ghiaccio in via di estinzione nel West Antarctica, dicono di aver identificato un ghiacciaio in particolare che potrebbe rappresentare la più immediata minaccia per il mondo - e stanno spingendo per un urgente nuovo tentativo di studio

Il ghiacciaio non è molto conosciuto, forse qualcuno ne ha sentito parlare. Si tratta del Thwaites Glacier, lungo il Mar di Amundsen (Amundsen Sea), nell'Antartide occidentale: 182.000 chilometri quadrati a rischio di crollo, dicono gli scienziati.

E ' un corpo mostruoso ed è la più grande isola del Sud e ha scaricato più di 100 miliardi di tonnellate di ghiaccio ogni anno negli ultimi anni.

Il ghiacciaio è
ampio e vulnerabile, perché la sua base oceanica è esposta in acqua calda
e a causa di una singolare serie di circostanze di natura geografica, questo significa che se esso inizia a collassare, non ci può essere fine al processo.

Ma è anche difficile da studiare a causa della sua posizione: non ha vicino nessuna base di ricerca degli Stati Uniti, ed é in una zona conosciuta per il tempo infido. Come risultato, i ricercatori chiedono maggiore sostegno da parte del governo degli Stati Uniti per rendere lo studio dei ghiacciai del West Antartide, e del Thwaites Glacier, in particolare, una priorità assoluta.

Per saperne di più: QUI su www.stuff.co.nz

Immagine: e360.yale.edu

Post in evidenza

Le 10 più terribili catastrofi naturali della storia

Oleodotti nel Mar Caspio: una partita da giocare

L'alba del nuovo impero

Il mistero delle antiche carte nautiche

Terremoto in Cile: l'anello di fuoco

Energia geotermica: si sperimenta un nuova tecnologia sul Newberry Volcano

Lo tsunami che ha messo in ginocchio il Giappone

La vergogna del mondo consumistico si trova nell'Oceano Pacifico

I grandi disastri ambientali causati dall'oro nero

Referendum in Sudan: una bomba a orologeria