Africa: iniziative solari dal mondo che non ti aspetti

Poco più di due anni fa avevo scritto un post intitolato " Là dove l'energia del sole rende felici", riferendomi alla campagna crowfunding "Free the sun" che portava un vantaggio alle popolazioni dell'Africa attraverso la possibilita di avere forni solari fai da te. Era una bella iniziative di GoSol.org il cui fine é diffondere l'energia solare in tutto il mondo per porre fine alla povertà energetica.

Come si sa in tanti Paesi in via di sviluppo le popolazioni vivono le peggiori situazioni climatiche e di povertà, l'energia elettrica scarseggia o manca un frigorifero, e allora, con qualche buona iniziativa ci si impegna affinche il problema si possa risolvere.

Questa, è una iniziativa che vale la pena sottolineare.

Succede in Kenya, dove un partenariato tra Jaguar Land Rover, e la società ambientalista ClimateCare porterà la luce sicura e pulita, che andrà a sostituire le lampade inquinanti a  petrolio, a 1,2 milioni di persone che vivono offline nelle comunità dell'entroterra, in Africa orientale.

Le luci solari forniscono un'alternativa pulita e sicura al cherosene, che provoca morti premature e malattie e aiutano i bambini a studiare la sera, facendo risparmiare tempo alle donne, migliorando le condizioni di casa e aumentando il reddito.

Il programma Lighting Up Lives contribuisce anche allo sforzo per sviluppare tecnologie pulite e ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

I rimborsi sono impostati allo stesso modo in cui le persone spendono per l'acquisto di kerosene una volta al mese, una volta pagato, la tecnologia può salvare le famiglie e risparmiare il denaro precedentemente speso per il combustibile.

Il set include un pannello solare e tre luci, uno dei quali si raddoppia come caricabatterie per cellulari, in modo che i proprietari possono caricare i loro telefoni cellulari  o anche gestire una piccola impresa che fornisce quel servizio per altre persone.. Il programma finanzia i venditori ad entrare nelle comunità per vendere la tecnologia e istituire i programmi finanziari, nonché per fornire servizi post-custodi.

Immagine: climatecare.org

Post in evidenza

Le 10 più terribili catastrofi naturali della storia

Oleodotti nel Mar Caspio: una partita da giocare

L'alba del nuovo impero

Il mistero delle antiche carte nautiche

Terremoto in Cile: l'anello di fuoco

Energia geotermica: si sperimenta un nuova tecnologia sul Newberry Volcano

Lo tsunami che ha messo in ginocchio il Giappone

La vergogna del mondo consumistico si trova nell'Oceano Pacifico

I grandi disastri ambientali causati dall'oro nero

Referendum in Sudan: una bomba a orologeria