Ritrovato il primo sottomarino perso nella prima guerra mondiale


Dopo una ricerca durata 103 anni, finalmente alla tredicesima missione  è stato trovato nelle acque al largo delle isole del Duke of York in Papua Nuova Guinea, il relitto del primo sottomarino alleato perso nella prima guerra mondiale, scomparso il 14 settembre 1914 - circa sei settimane dopo lo scoppio della guerra. A bordo aveva 35 persone tra australiani, neozelandesi e britannici...

Non ci fu una chiamata di soccorso ma la sua comunicazione finale mise il sottomarino nell'area in cui é stato trovato. Gli stessi isolani avevano riferito che appariva un "mostro" che scompariva sotto l'acqua...

Nell'immagine i pesci nuotano intorno al timone del sottomarino australiano HMAS AE1 al largo dell'isola Papua Nuova Guinea della Nuova Britannia.