La storia della vita sulla Terra in tre parole...


Molte persone non hanno idea dello scorrere del tempo attraverso i grandi eventi della
storia della vita sul nostro pianeta, per cui ritengo molto interessante proporvi una semplificazione, con un esempio davvero calzante, della storia della vita sulla Terra
raccontata dal mitico Piero Angela, conduttore del noto programma RAI Superquark,
trasmesso lo scorso giovedì.

La parte iniziale della storia della vita sulla Terra è stata molto ma molto lenta. Quasi niente è cambiato per miliardi di anni.  

Poi, man mano che le forme viventi sono diventate più complesse, si è verificata un'accelerazione sempre più crescente, che alla fine, con l'arrivo dell'uomo, è diventata frenetica.

Ora, tutto diventa più chiaro se si paragonano i 3 miliardi e 800 milioni di anni della storia della vita sulla Terra ai giorni di un calendario.

Se si pone come partenza dalle prime forme batteriche il 1 gennaio e il mondo di oggi alla mezzanotte del 31 dicembre, ecco come viene riassunta la storia della vita sulla Terra:


1 gennaio: appaiono i primi batteri

15 gennaio: nasce la fotosintesi

31 agosto: prime cellule con nucleo

inizio novembre: compaiono le meduse

28 novembre: il primo pesce polmonato arriva sulla terraferma

10 dicembre: i primi dinosauri

26 dicembre: esplosione dei mammiferi

31 dicembre (mezzanotte meno 15 minuti): compaiono in Africa i primi sapiens

    (meno 30 secondi): primi monumenti egizi
    (meno 16 secondi): Augusto imperatore (nascita di Gesù)
    (meno 12 secondi): cade l'impero Romano (476 d.C.)
    (meno 2 secondi): la Rivoluzione Francese (1789)
    (meno 1 secondo): la macchina a vapore
     e nell'ultima frazione di secondo... tutto il resto.

Immagini: www.superquark.rai.it - paleoclub.forumcommunity.net

Post in evidenza

Le 10 più terribili catastrofi naturali della storia

Oleodotti nel Mar Caspio: una partita da giocare

L'alba del nuovo impero

Il mistero delle antiche carte nautiche

Terremoto in Cile: l'anello di fuoco

Energia geotermica: si sperimenta un nuova tecnologia sul Newberry Volcano

Lo tsunami che ha messo in ginocchio il Giappone

La vergogna del mondo consumistico si trova nell'Oceano Pacifico

I grandi disastri ambientali causati dall'oro nero

Referendum in Sudan: una bomba a orologeria