B come biogas... e nopal

Il biogas o biometano è una miscela gassosa derivante dalla fermentazione di materiale organico (biomassa) operata da microrganismi oggi spesso ingegnerizzati. E', ovviamente, una fonte di energia rinnovabile e può essere prodotto da materie prime come rifiuti agricoli, fertilizzanti, rifiuti urbani, materiali vegetali, fognature, rifiuti verdi o rifiuti alimentari.

E' dunque un processo naturale che viene sfruttato nell'industria dove può essere prodotto dalla digestione anaerobica con organismi anaerobici di rifiuti organici - che digeriscono materiale all'interno di un sistema chiuso o fermentazione di materiali biodegradabili - o con processi termochimici a elevato rendimento, detti di gassificazione. Il biometano così ottenuto ha caratteristiche energetiche eccellenti e un grado di purezza spesso superiore a quello del gas di origine fossile.

Il biogas è principalmente metano ( CH 4 ) e anidride carbonica (CO 2 ) e può avere piccole quantità di solfuro di idrogeno ( H 2 S ), umidità e silossani (una classe di composti chimici ). I gas metano , idrogeno e monossido di carbonio ( CO ) possono essere combustati o ossidati con ossigeno. Questo rilascio di energia consente di utilizzare biogas come combustibile. Può essere utilizzato per qualsiasi scopo di riscaldamento, come la cottura. Può anche essere utilizzato in un motore a gas per convertire l'energia nel gas in elettricità e calore.

Di recente in Messico i ricercatori hanno sviluppato un generatore di biogas per trasformarlo in elettricità utilizzando lo strato spesso del cactus, con tutte le spine, Il progetto pilota è stato lanciato a maggio presso il mercato dei cactus di Milpa Alta.

Il quartiere estremo è uno spruzzo di verde tra lo smog e il cemento di questa megacittà latino americana, 
 
grazie in parte ai suoi più di 2.800 ettari (circa 7.000 acri) di campi di cactus, conosciuti in spagnolo come "nopal “.
 

Al centro della bandiera del Messico, troviamo uno dei simboli, che tiene in bocca un serpente, appoggiata su un nopal (un cactus).


Considerato da alcuni di avere poteri curativi, il cactus è utilizzato anche in farmaci per la pressione sanguigna, shampoo anti-capelli, creme per la pelle e succhi dietetici...


Immagini: www.greenreport.it - us.123rf.com/